mercoledì 20 maggio 2020

Dancing in the storm: the trail-o online saga

Uno degli highlight di questa quarantena è stata sicuramente la serie di eventi di Trail-O online che è andata via via sviluppandosi quantitativamente e qualitativamente, fino a raggiungere anche la decina di eventi in un fine settimana con picchi di oltre 1500 partecipanti per alcune mass start.
Il "paziente zero" è stato un percorso di TempO online spagnolo, ad inizio marzo, che ha innescato un susseguirsi di vere e proprie gare/allenamenti virtuali: Russia, Portogallo, Hong Kong, Ungheria, Italia, Polonia, Lituania, Mozambico, Canarie, Finlandia... Trovate la tabella riassuntiva  (aggiornata a ieri 19 maggio) sul sito: https://www.polmasi.it/var/cms/files/news/2020/TRAIL-O%2019-05.pdf , con specchietto di informazioni e un mio personale rating che può essere utile a chi volesse iniziare magari scegliendo di fare solo le più belle. Al sito: https://www.polmasi.it/masi_news/trail_o_allenamenti_virtuali.1375.it.html trovate qualche informazione di base e da lì il link per la tabella che ogni settimana verrà implementata con le nuove attività.
Dai primi eventi di TempO si è passati ad avere anche il PreO, quindi con regole e sviluppo diverso: dapprima fotografico poi anche dinamico con street view fino ad usare la realtà virtuale di catching features (nelle immagini sotto qualche esempio) che sono andati a ricreare delle gare vere e proprie.
La risonanza è stata tale che la IOF ha deciso di aggiungere questi eventi virtuali su Eventor, il calendario della federazione internazionale, per darne ancora più diffusione. Ovviamente con i giusti distinguo, tanti di questi percorsi non sono solo stati ottimi allenamenti di Trail-O (molto simili alla realtà) ma utili anche per la CO, facendo sviluppare concentrazione e colpo d'occhio sulle mappe, nonchè quel brivido di adrenalina agonistica che tanto è mancata e manca agli atleti in questa primavera. In attesa delle gare vere, perchè non provare? :)
Una carrellata di esempi (alcuni anche con l'accoppiata mappa-foto per cimentarsi al volo)


Da tutto il mondo e di tutte le qualità ;)

lunedì 11 maggio 2020

Dancing in the storm: virtual street view orienteering events

I due mesi di lockdown più o meno rigido hanno portato al proliferare di eventi di orienteering virtuale, grazie all'uso di street view, con una serie di prove che hanno scatenato da più parti la fantasia degli organizzatori. Il Virtual CPOP ci ha fatto girare per tante mappe d'Italia e il Tour trevigiano ha aggiunto anche diverse prove miste come valutare scelte di percorso e punti di trail-o, ma ci sono stati percorsi anche con un bellissimo taglio culturale (come quello di Monte Sole e di Ivrea per il 25 Aprile) o turistico, con mappe indoor in cattedrali e musei, come ad esempio a Siviglia o a Mosca.
Un bellissimo modo per tenere l'occhio e la mente allenata sulla lettura delle mappe; talvolta si è un po' degenerato verso quiz di cultura generale o di pensiero laterale, ma il divertimento non è mai mancato per questo allenamento e turismo sportivo alternativo :)
Ad oggi, sperando di poter tornare presto alle gare vere, ci sono ancora in essere i circuiti di Vicenza e di Asiago, anch'essi con un bel taglio promozionale per il territorio e le carte dell'area, e ci sarà il MOOVID by Remo Madella la settimana prossima, con mappe nate ad hoc per l'occasione: divertimento assicurato! A livello internazionale, trovate una serie di mappe su Virtual Orienteering Race - O'Game con percorsi di orienteering da completare con lanterne virtuali e muovendosi con street view (link mappe e informazioni).
Dei tanti eventi di PreO e TempO online di questo periodo parlerò prossimamente, perchè meritano un capitolo a parte visti i numeri quantitativi e qualitativi che stanno facendo.
Sotto: una carrellata di link ed esempi
Il riassunto tenuto aggiornato da parte della Pol.Masi nella sezione "Orienteering fatto in casa" su
***************************
Virtual CPOP

***************************
Tour Trevigiano



***************************
In memoria del 25 Aprile
 
***************************
Indoor culturale a Siviglia e museo a Mosca
***************************
in corso: Asiago e Vicenza
Coming soon: MOOVID by Remo Madella
Da provare anche la serie di mappe internazionali su: https://www.facebook.com/Virtual-Orienteering-Races-OGame-101848681521990/

giovedì 7 maggio 2020

Dancing in the storm.. Two months in quarantine

Due mesi fa esatti la nostra ultima trasferta, in Slovenia, ha coinciso con il lockdown -diventato via via sempre più restrittivo- a causa del COVID-19: in questi giorni si sta vedendo un po' di luce in fondo al tunnel, con le maglie della quarantena rigida allentate e la possibilità di fare attività motoria e spostamenti meno contingentati.
Sono stati due mesi di forte impatto, contraddistinti da misure severe di chiusura in casa per la maggioranza della popolazione (per me è continuato il lavoro normale da Carabiniere Forestale), attività commerciali chiuse se non quelle di estrema necessità come generi alimentari e farmacie, sport vietato o limitato alla prossimità della propria abitazione.
Un paio di mini video ad inizio quarantena per la FISO e per i World Games:
Così in questo periodo il tragitto lavoro-casa e le corse sul tapis roulant (arrivato giusto in tempo) sono state la quotidianità per restare attivo. Dal lato tecnico sono stati numerosi gli eventi di orienteering virtuale e il TrailO online, di cui parlerò in modo completo nei prossimi giorni, per tenere vivo il colpo d'occhio e la routine di lettura delle mappe. Ci si è arrangiati facendo ripetute su per le scale del condominio e diversi circuiti di potenziamento e yoga..in generale non è mai mancato l'ottimismo e il buonumore, lavorando anche per il futuro. Ad oggi non sappiamo ancora come e quando potremo riprendere con l'attività agonistica almeno locale, ma quello che sappiamo è che i rinvii al prossimo anno sono già tanti e la cancellazione di Coppa del Mondo e Mondiali di CO 2020 è certa, mentre gli eventi maggiori di TrailO per ora sono stati solo rinviati (Europei in Finlandia e round di Coppa Europa) e i Mondiali ad Hong Kong sono confermati a fine novembre come da programma.
Carrellata di video e link :)
Facendo ripetute in salita su per le scale
Correndo nel quarantine loop "#coronasocmel"
Sono state diverse le riunioni di Consiglio Direttivo sia a livello di Polisportiva Masi centrale che di settore per il monitoraggio della situazione e le decisioni da prendere in merito
Sbloccando livelli di Zwift..
Facendo il km verticale sul tapis roulant per beneficenza
Salutando amici live in modo informale a Pasqua
...o ascoltando Remo unplugged :)
E' proseguita anche l'attività di formazione tecnica
intervento di 30' al webinar sulla tematica SPRINT DISTANCE come tecnico e atleta
Incontro con la nazionale paralimpica per programmare il futuro a breve e lungo termine

giovedì 9 aprile 2020

Gita in Barca per Pasquetta: virtual game on Easter Monday

*************************************
NEW!
10.50: LINK MAPPA PDF - LINK MAPPA JPG
11.00: LINK MODULO RISPOSTE
12.10: LINK SOLUZIONI
12.55: LINK CLASSIFICA (con risposte dettagliate: errori e non risposte)
Tracciati e organizzazione a cura di Niccolò Santi e Alessio Tenani
*************************************
Quest'anno per Pasquetta niente barbecue ma vi portiamo in Barca..con un gioco virtuale! :)
In questo periodo di sosta forzata dalla attività sportiva tradizionale stanno fioccando i giochi online e anche questa sarà l'occasione per passare un'oretta "agonistica" in compagnia: è una garetta sociale della Pol.Masi ma è aperta a tutti, con in palio una SIAC per il primo che totalizzerà il punteggio pieno (100 punti).
Programma di Lunedì 13 Aprile - Bollettino completo scaricabile a questo link
10.50: pubblicazione mappe per la strategia (PDF - JPG)
11:00: partenza mass start con pubblicazione modulo online per risposte
12:00: Scadenza del tempo massimo di gara senza penalità.
12:10: Scadenza del tempo massimo incluse le penalità.
Si ricorda che è una gara individuale e si raccomanda il fair play (non dividevi i punti da fare... ;) Se per divertimento lo fate in coppia o in gruppo per cortesia scrivetelo nel form al posto del nome. La classifica a premi sarà solo individuale.
Appena pronte: pubblicazione classifiche. I premi verranno consegnati a mano alla prima occasione utile..speriamo presto!!
Info tecniche:
Carta di gara: 1:4.000; equidistanza 2,5 metri. Simbologia ISSprOM2019. Formato foglio: A3. Tipologia di gara:
'Gara' sociale Pol. Masi + 'Gara' open per tutti gli altri. Formula: Score mass start. 
Vince la gara chi totalizza il punteggio più alto: per raggiungere i punti di controllo bisognerà utilizzare Google Maps (per i meno esperti la posizione esatta della partenza sarà fornita all’inizio del modulo con le domande). Per “punzonare” le lanterne sarà necessario rispondere ad una domanda -aperta o a scelta multipla- relativa al punto di controllo su un Modulo Google (del quale sarà fornito il link alle 11.00).
In carta saranno presenti la descrizione dei punti (solo simbolica) e il valore in punti di ciascuna lanterna. Il punteggio massimo che si può ottenere è 100: a parità di punteggio si guarderà il tempo impiegato a completare la prova. Chi consegna fuori tempo massimo avrà un penalità di 10 punti al minuto. Farà fede l’orario di invio del modulo.
Allenamenti / Warm up maps:
Per prepararsi al meglio, trovate qualche percorso virtuale / warm up su https://www.polmasi.it/masi_news/orienteering_fatto_in_casa.1368.it.html
La gara si svolgerà virtualmente: è vietato recarsi sul posto per qualsiasi motivo.
Premiazioni:
Premio Jackpot per il 1° classificato Open (che totalizza 100 punti): SI card touch free SIAC Air+. Premiazione dei primi 3 tesserati Pol.Masi con premi enogastronomici.
Mappa, modulo ed eventuali ulteriori informazioni pre gara verranno caricate su questa pagina agli orari prestabiliti..Buon divertimento!!

The calm before the storm #10: Lipica open TrailO and FootO

Il decimo e ultimo flash back di questo inverno è relativo ad un mese fa esatto, quando la trasferta al Lipica Open, in Slovenia, ha segnato l'ultima attività prima del lockdown trasversale in Italia e via via in Europa a causa del virus Covid-19. Il fine settimana appena oltre confine per me ha significato un paio di allenamenti CO correndo in categoria Open, così da avere il punching start e arrivare in tempo al Trail-O, e due gare di precisione (PreO e one man relay).
Tutto è andato per il meglio: un buon allenamento CO al sabato mattina (GPS tracking), PreO a punteggio pieno nel pomeriggio, middle tirata la domenica mattina (GPS tracking) e 1° posto in staffetta e nella classifica generale nel TrailO al termine della seconda gara (classifica).
Resoconto completo con mappe, risultati e foto del Trail-O sul blog della nazionale: http://trail-oitalia.blogspot.com/2020/03/20200307-08-lipica-trailo-2020.html
Con questa trasferta si è chiuso anche uno dei miei inverni migliori a livello di regolarità e costanza negli allenamenti, dove sono riuscito a conciliare lavoro e attività sportiva, senza infortuni, allenandomi regolarmente tutti i giorni e riuscendo a fare anche alcuni training camp intensivi (su tutti Sicilia e Spagna) per aumentare il chilometraggio e le uscite con la mappa. E' stato bello comunque :)
Da un mese a questa parte è iniziata ovviamente una nuova fase, sia a livello sportivo che sociale, di cui parleremo prossimamente. Keep on going and be strong!
Sotto: mappa PreO con e senza soluzioni, classifica Top 20, premiazione, un paio di foto