domenica 27 giugno 2021

From breaking a bone to happiness on the podiums :) Climax spring

30 Gennaio

9 Maggio: argento campionati italiani staffetta
30 Maggio: 2° posto Relay delle Dolomiti

Eccomi qua! Finalmente una domenica pomeriggio a casa, dopo tanti mesi sulle montagne russe di una primavera tanto intensa quanto appagante sotto molti punti di vista. Ma partiamo dall'inizio: l'inverno degli allenamenti era volato, nonostante il secondo lockdown che ci ha costretti alle ennesime restrizioni per la pandemia, nessuna trasferta all'estero e qualche acciacco che mi ha portato a fare molti più km in bici che di corsa. Ma il tutto sembrava alle spalle e a fine gennaio abbiamo organizzato un raduno tecnico di allenamenti in Toscana, targato Pol.Masi & friends: Sasseta di Quartaia, Gambassi, Certaldo, Montespertoli, Chiostrini...Tutto bellissimo ma.. Pronti via e dopo neanche venti minuti di corsa...BOOM >>> CRACK! Un filo di una rete fatiscente a fine sentiero, un volo da paura, botte varie e soprattutto la spalla che non rispondeva: qualche manovra per capire l'entità del danno e..frattura della clavicola. Quella che avevo sempre temuto andando in bici era arrivata nel modo più assurdo e inaspettato, facendo una middle pianeggiante invernale in Toscana. Il classico fulmine a ciel sereno.
I pensieri durante le ore in ospedale a Poggibonsi sono stati tanti, tanti, tanti, nella solitudine dovuta al Covid che isolava i "normali" pazienti dagli influenzati col virus.
Sicuramente non era l'infortunio più grave che io avessi mai avuto (neanche lontanamente paragonabile ai problemi al cuore, alla schiena e all'operazione al tendine d'Achille) ma il tempismo stavolta era davvero beffardo: 40 giorni di stop completo mi hanno fatto pensare parecchio sul mio futuro sportivo. Poi, ora dopo ora, il buonumore ha trovato il giusto spazio e ho iniziato a imbastire il rientro, cercando di forzare le tappe ma con razionalità.
Ancora con il tutore addosso già a inizio marzo ho fatto i primi allenamenti sui rulli poi, appena tolto, le prime corsette, così come tanta fisioterapia; ho deciso di rientrare alle gare il prima possibile, ovviamente con la testa sulle spalle senza prendere rischi eccessivi, così da velocizzare il processo di recupero. Settimana dopo settimana la condizione è salita, la confidenza aumentata e sono arrivati i primi podi nazionali, tra quelli che ricorderò in maniera più piacevole. Ma ancora più piacevole ricorderò le staffette, con l'argento ai campionati italiani (dove ho corso in seconda frazione) e il 2° posto alla Staffetta delle Dolomiti (dove ho corso nella bagarre dell'ultima frazione).
Penso che abbia quasi dell'incredibile vedermi attualmente in testa alla Coppa Italia: organizzando le due prove di settembre a Gaggio Montano e al Corno alle Scale non è una posizione che sarà possibile mantenere, anche se nella Coppetta Forest proverò a difendermi, ma sicuramente è la dimostrazione che con la determinazione i limiti si possono trasformare sempre in opportunità.
E venendo ai risultati ma soprattutto al divertimento di queste ultime prove di prima parte di stagione 2021..E' per giornate come queste che faccio ancora l'Elite! :) Buon orienteering a tutti!

Sotto: la carrellata di gare primaverili con un breve commento per  ogni "round" con mappe, link risultati e gps

21 MarzoCoppa Italia sprint WRE, Montecchio Maggiore (VI): 32° (10° italiano)https://www.fiso.it/ris_gara_lista.php?gara=20212&cat=ME
GPS: https://www.livelox.com/Viewer/MOC-2021-Stage-2-Sprint-WRE/ME?classId=351791

Non resteranno negli annali come le due sprint più belle mai corse, ma mi sono servite per riprendere il prima possibile il contatto con l'agonismo dopo il lungo stop. Sinceramente un po' sorpreso di vedermi tra i primi italiani in classifica a Lonigo, gara molto ripida e scoscesa -non il massimo per la clavicola- mentre molto meno sorpreso di vedermi faticare parecchio nella gara molto filante a Montecchio.


Altra gara molto veloce a Schio, dove è stato bello tornare nel gruppetto di vertice; bene anche a Velo d'Astico, sotto il diluvio e con una gara impervia che mi ha costretto agli straordinari di attenzione anche a non cadere.

24/4: Coppa Italia sprint, Serina (BG): 2° https://www.fiso.it/ris_gara_lista.php?gara=20215&cat=ME
Due podi su gare molto diverse: sprint tecnica e interessante a Serina, long molto fisica a Dossena. L'esperienza e la duttilità sono state utili per trovare il giusto mix di divertimento e resa. Bene!



08/05Campionati italani Middle WRE: 10° https://eventor.orienteering.org/Events/ResultList?eventId=7091
GPS: https://www.livelox.com/Viewer/Campionati-Italiani-Middle/M-Elite?classId=373283
09/05Campionati italiani staffetta (2^ frazione): 2i https://www.fiso.it/ris_gara_staff_lista.php?gara=20218&cat=ME
GPS: https://www.livelox.com/Viewer/Campionati-Italiani-Staffetta/M-Elite/2?classId=373337&relayLeg=2

Dopo alcuni allenamenti specifici in Valsalega fatti con il gruppo agonistico della Pol.Masi, sono venute due buone gare anche se nella middle ho sofferto fisicamente nella prima metà gara e un passaggio a vuoto al punto 9 mi ha tolto dalla lotta per il podio, mentre in staffetta è andato tutto molto meglio e sono riuscito a correre la seconda frazione davvero come volevo e concretizzando il podio assieme a Samuele Curzio ed Enrico Mannocci, risultato storico per la Pol.Masi.


Servizio RaiSport




22/5: WRE middle Bellamonte Coppa Italia: 6° https://eventor.orienteering.org/Events/ResultList?eventId=7092
GPS: https://www.livelox.com/Viewer/WRE-Alpe-Adria-Coppa-Italia-Middle-CO-3-prova/M-Elite?classId=377171
23/5: WRE long Bellamonte Coppa Italia: 6° https://eventor.orienteering.org/Events/ResultList?eventId=7093
GPS: https://www.livelox.com/Viewer/WRE-Alpe-Adria-Coppa-Italia-Long-CO-4-prova/M-Elite?classId=377414

Due gare WRE su un terreno non molto adatto a me ma che mi hanno visto chiudere al 6° posto (5° italiano) in entrambe, con la middle dove mi sono trovato più a mio agio e vicino al podio rispetto alla long.


29/5Campionati italiani Long WRE: 4° https://eventor.orienteering.org/Events/ResultList?eventId=7094
GPS: https://www.livelox.com/Viewer/Italian-Championship-Long-Distance-CILD/M-ELITE?classId=379387
30/5: Relay delle Dolomiti (ultima frazione): 2i https://www.fiso.it/_files/f_media/2021/05/23016.pdf
https://events.loggator.com/vKdB9A
GPS: https://www.livelox.com/Viewer/Relay-of-the-Dolomites/ROD-5th-leg?classId=378609
Streaming (con ultima parte di gara): https://youtu.be/OS6pxtULoPY?t=10285

Il fine settimana che per me ha chiuso la prima parte di stagione e la rincorsa alla migliore condizione per divertirmi: 4° posto dopo oltre 100' di gara nella Long, vicinissimo al podio, e 2° posto con Samu, Seba, Francescone e Viola della Relay delle Dolomiti, con un bel finale emozionante :)
Per concludere..e tornando all'inizio...Se faccio ancora l'Elite è per giornate come queste! Bene che i pensieri durante le ore in ospedale a Poggibonsi li ho convogliati in questa direzione. Buon orienteering a tutti :)


Finale di gara via streaming: da seguire su Youtube al link sotto

martedì 20 aprile 2021

Night BO PolMasi 2020/2021: all the maps!

Ecco le mappe del nostro circuito di allenamenti tecnici del giovedì sera che ci hanno accompagnato dal tardo autunno ad inizio primavera: 21 appuntamenti nell'hinterland bolognese e di Casalecchio con mass start, esercizi specifici, doppie manche, partenze a caccia: nuove mappe realizzate ad hoc, cartografia ISSprOM aggiornata, punti posati, Livelox, analisi dettagliate per offrire il meglio ai partecipanti iscritti al circuito.
Night BO PolMasi: https://www.polmasi.it/nightbo  Appuntamento al 2021/2022!