venerdì 21 aprile 2017

Easter camp with National Team

Day by day del training camp con la Nazionale Assoluta in Valsugana durante le vacanze pasquali
Giovedì 13
AM - Running Test di corsa in bosco ad Alberè di Tenna (risultati)
PM - Generalizzazione sull'Argentario (carta sotto)
Venerdì 14 - Millegrobbe
AM - Bussola/generalizzazione
PM - Mass start (GPS coverage)
Sabato 15
AM - Sprint intervals ad inseguimento a Levico (analisi)
PM - Line-O + solo curve al rifugio Maranza (che grandine!)
Domenica 16 - Pasqua
Sprint relay W+M x 3 a Pergine (analisi gara 1-2-3)




mercoledì 12 aprile 2017

Panta rei: Sprint Project // National events // Talking about orienteering

La primavera ha portato con sé le prime gare nazionali a Urbino (Sprint Tour + Coppa Italia middle) e sul lago di Como (Dervio Sprint Tour e Coppa Italia long a San Primo) ma anche il prosieguo sempre più concreto di alcuni progetti: tra questi, quello di responsabile del Progetto Sprint della FISO per il quadriennio 2017-2020 in cui sarò a disposizione della Federazione per mettere la mia esperienza al servizio della squadra nazionale nell'avvicinamento ai Mondiali Urban 2020. Per ora il lavoro con i ragazzi è stato molto divertente e appagante, vista l'intelligenza e la disponibilità del gruppo; le premesse per lavorare bene ci sono tutte: cercherò di fare del mio meglio per loro. Tra le componenti del progetto, c'è anche quella di analizzare le gare sprint per metabolizzare il più possibile alcuni fondamentali grazie al confronto tra di noi: per chi volesse approcciarsi a questi argomenti, ecco il link di riferimento http://sprintorienteering.blogspot.it/

I risultati agonistici di questo periodo non sono stati così di successo: a Urbino le gambe appesantite e qualche scelta poco vincente mi hanno visto chiudere al 6° posto (Risultati) mentre il giorno dopo nella middle ho chiuso ....esimo dopo una caccia al tesoro poco produttiva alla buca del punto 11 (cfr. estratto sotto). Nella sprint di Dervio è andata meglio fisicamente e come colpo d'occhio nelle scelte (5° del WRE e 4° italiano: Risultati) anche se una distrazione fatale al punto 21 (sono andato dal 20 al 22 prima di accorgermene, damn!) mi è costata parecchi secondi importanti. La lunga distanza di San Primo è stata un'ottima uscita panoramica dove ho cercato di onorare al meglio l'impegno soprattutto per la mia società, correndo in modo piuttosto regolare dall'inizio alla fine (Risultati - GPS). Nonostante non sia arrivato il podio corto in queste trasferte, non è mancata di certo l'emozione di tornare a vestire la maglia della Pol.Masi dopo vent'anni. Nella foto a lato: l'arrivo dei campionati italiani di Caramanico Terme (Pescara; 1° M18) del 1997, una delle mie ultime gare con la casacca Pol.Masi prima di passare alla Forestale.
L'assorbimento della Forestale nei Carabinieri ha cambiato il mio assetto agonistico e lavorativo, ma come in ogni nuova avventura ci sono sempre più lati della medaglia. E le novità di questi giorni aprono nuovi scenari accattivanti!
Sotto: le mappe di questi due fine settimana di gare nazionali
In questo periodo c'è stata anche l'occasione di parlare di orienteering: in un convegno su Sport & Natura a San Giorgio di Piano e su Sky Icarus (immagini sotto). Panta rei!

lunedì 3 aprile 2017

Corso di formazione @ Spiaggia Romea

Ecco qualche immagine, video e mappa del corso di formazione al centro tecnico federale di Spiaggia Romea (Lido delle Nazioni, Comacchio -FE) che abbiamo tenuto nei giorni scorsi: primo modulo per tecnici di primo livello, tecnici young e aggiornamento per professori.
Lezioni teoriche, progressione didattica, esercitazioni scolastiche e pre agonistiche, prove pratiche nel villaggio ed in pineta. Tra le tematiche trattate in tema scolastico anche l'alternanza scuola/lavoro e la cartografia di base con software open source.
Per l'occasione sono stati presentati anche i percorsi fissi con paletti, codici e punzoni che verranno usati per lezioni e i corsi presso la struttura.
E' stato un bel compito istituzionale e federale, ma non sono mancati gli allenamenti serali :)!
 
Prossimo appuntamento a fine Maggio (26-28) con il secondo modulo per tecnici di primo livello e tecnici young, dove si curerà anche la parte organizzativa di un evento, si parlerà di trail-o, si farà la gara di fine corso e si terrà l'esame finale.
27 Maggio: Campionati italiano Temp-O e Gara regionale Sprint Villaggio Spiaggia Romea
28 Maggio: Campionato regionale Emilia-Romagna Spring, Trofeo CONI e gara di fine corso

giovedì 23 marzo 2017

ECTO in Slovenija & Sprint in Trieste

Altro fine settimana nel Nord Est, lo scorso, tra Lipica (Prime prove dell' ECTO) e la gara regionale sprint all'università di Trieste. Due prove di alto livello di Coppa Europa (Orientamento di precisione) e una bellissima garallenamento sprint per una fine inverno positiva :)
18 Marzo: Temp-O ECTO (5°) e allenamento Pre-O in notturna
Risultati TEMP-O: 5° con 29/30 e 261" in tutto.
19 Marzo: gara sprint a Trieste e Pre-O 
Risultati Sprint: 2° in 15'38" alle spalle di Hirs (Rep.Ceca)
(bene fisicamente e nella tratta più complessa per il punto 5; non aver visto il passaggino per la 6 e per la 7 invece mi è costato parecchio tempo, ma è stato un gran bell'allenamento per provare gli automatismi sul limite)
Risultati Pre-O: 27/28 e 2/2 a tempo in 15"
**********
Una bella prova di squadra che, con la vittoria di Remo Madella e i risultati di Michele Cera, ci ha proiettato al vertice della simulazione della prova a squadre a conferma della qualificazione per il prossimo Mondiale Assoluto in Lituania WTOC 2017.
Sotto: mappa soluzioni Temp-O, carta sprint e Pre-O con relative soluzioni; video riassuntivo della sprint fatto dagli organizzatori


martedì 14 marzo 2017

Ori Spring in Rome, MOC Camp & MOC in Campania

Ecco terminati i 10 giorni di preparazione tra Roma (Ori Spring e allenamento a Frascati), Gargano (MOC Camp e test IOF) e Campania (MOC): tre moduli di lavoro che ci hanno visti impegnati come nazionale nella preparazione della distanza più breve dell'orienteering. Gare, allenamenti, analisi, prove con la head cam, seminari, confronto costante tra atleti.
Sotto, nel dettaglio, i tre moduli con mappe e foto (by Pippo Sisto)
Gare a Villa Borghese, Garbatella e San Gregorio da Sassola (sprint allungate) e allenamento di memory a coppie a Frascati. A turno abbiamo usato la Go Pro in gara per fare una analisi più approfondita nel post gara.


GARGANO - MOC CAMP
Allenamenti e test IOF per le nuove formule in vista dei mondiali urban 2020: knock out sprint, partenze a caccia, corsa sull'uomo. Prevalentemente distanze super sprint a ritmo altissimo ma anche sedute più tranquille con l'accento sulla parte tecnica e giornata di bosco in Foresta Umbra. Articolo sito FISO
MOC - CAMPANIA
La trasferta si è conclusa con le pittoresche gare ad Agropoli (1:3500), nei Templi di Paestum (1:2500) e nella Reggia di Caserta (1:5000 eq 5metri). Risultati