mercoledì 14 novembre 2018

Wonderful end of the season: ITA Champs Sprint Relay, Tuscany Orienteering Classic and working behind the scenes in Venice

L'ultimo mese di questo anno sportivo è stato molto intenso e appagante sia sul lato agonistico che organizzativo: la medaglia d'argento ai campionati italiani sprint relay ha preceduto il finale in Toscana con le prove di Sprint Race Tour e Coppa Italia, che hanno completato i due circuiti nazionali che mi hanno visto entrambi al 1° posto. Nel mentre, non sono mancati gli impegni dal lato organizzativo. Il modo migliore per completare questa stagione che per me è stata l'ultima completa su tutte le distanze e continuativa con carta e bussola. Dopo un ventennio di Elite e di Nazionale dal prossimo anno mi dedicherò a un numero minore di obiettivi nell'orienteering, che saranno selezionati sia a livello nazionale che internazionale, e inizieranno altri progetti su più fronti.
Panta rei!
Sotto: carrellata dei recenti fine settimana con mappe, foto, risultati e analisi
20-21 Ottobre - Primiero (TN)
Campionati italiani Sprint Relay - 2° posto
Nonostante il problema al bicipite femorale sono riuscito a correre una bella ultima frazione, chiudendo come Pol.Masi al 2° posto alle spalle dell'US Primiero, assieme a Lucia e Samuele Curzio. Eravamo i campioni in carica e ci siamo confermati sul podio. Dopo il bronzo con la Forestale nella prima edizione e l'oro dello scorso anno..mancava l'argento, eccolo arrivato :)
Coppa Italia Long - Caltena
Il fine settimana prevedeva anche una prova a lunga distanza, che ho corso a ritmo di allenamento nella bellissima cornice di Caltena - San Giovanni (7°)
Delegato tecnico
La domenica successiva è stata la volta del campionato regionale sprint dell'Emilia-Romagna, dove ero delegato tecnico: supervisione dei tracciati, revisione e controllo dalla mappa, suggerimenti per questa divertente anteprima su una carta nuova a cura del Dozza Orienteering.
3-4 Novembre - Toscana
Finale Sprint Race Tour e Coppa Italia - WRE
Come sempre uno scenario bellissimo in Toscana: due sprint suggestive a San Giovanni d'Asso e Montalcino dove ho corso ad alto livello divertendomi tanto e finalmente potendo spingere al meglio con il muscolo ristabilito..Wow!
 
Risultati Montalcino
Classifica generale Coppa Italia
Classifica generale Sprint Race Tour
Domenica 11 Novembre
Tracciatore
Ultimo impegno della stagione con i tracciati fatti per il Meeting di Venezia - Stage 2
Questa gara è una di quelle che mi ha portato più soddisfazioni negli anni (ad esempio nel 2006 e 2010) ed è stato un piacere lavorare dietro le quinte, questa volta.
Chiusura stagione 2018
La conclusione della stagione corrisponde anche ai bilanci numerici, e per la Pol Masi è stato il miglior anno di sempre, con il podio raggiunto sia a livello giovanile che assoluto nel campionato italiano di società (oltre alla vittoria in quello di TrailO), target mai raggiunto prima. Mancano ancora un paio di scalini per raggiungere il vertice, ma la soddisfazione di aver seguito in questi 20 anni il vivaio giovanile che è diventato grande senza perdere le basi ed il ricambio ripaga di tutti i sacrifici fatti con passione e dedizione.
Campionato italiano di società

mercoledì 17 ottobre 2018

Sprint training camp - Bologna & Vergato

Ecco le mappe, foto, analisi e video del fine settimana di allenamenti
per il Progetto Sprint che ho organizzato a Bologna e Vergato
*****************************************
Sabato 13 Ottobre - AM
Quartiere Barca - Bologna
Sprint loops + inseguimento
Scelte per aggirare le barriere nel percorso ad inseguimento (punto 4)
   Sabato 13 Ottobre - PM
Knock out semifinale e finale
   
Scelta con barriere nella finale

 Domenica 14 Ottobre - AM
Sprint relay Vergato
Scelta 1: dritto nell'aperto grezzo era più veloce se fatta con la giusta aggressività, altrimenti il giro per la strada diventava più veloce per tutti i forking
1-2
Meglio evitare le scale in discesa, quindi era preferibile una delle scelte da destra 
2-3 
Tante possibili scelte, ma la rossa era la più veloce anche se quella con più bivi da leggere